Vai ai contenuti

NETFLIX COLLABORA CON LUMIÈRE E SBS BELGIUM PER PORTARE LA NUOVA SERIE BELGA SOIL AGLI SPETTATORI DI TUTTO IL MONDO

NETFLIX COLLABORA CON LUMIÈRE E SBS BELGIUM PER PORTARE LA NUOVA SERIE BELGA SOIL AGLI SPETTATORI DI TUTTO IL MONDO

NETFLIX COLLABORA CON LUMIÈRE E SBS BELGIUM PER PORTARE LA NUOVA SERIE BELGA SOIL AGLI SPETTATORI DI TUTTO IL MONDO

Regia di Adil El Arbi e Bilall Fallah

MATERIALI QUI

Amsterdam, 8 luglio 2020 - Oggi Netflix ha annunciato la nuova serie belga Soil. La sceneggiatura originale è tratta da un'idea di Zouzou Ben Chikha, Dries Heyneman e Wannes Capelle. I registi e sceneggiatori belgi Adil El Arbi e Bilall Fallah (Bad Boys For Life) dirigeranno la serie insieme a Mathieu Mortelmans  (Unità 42, Gent West, MPU - Missing Persons Unit). Netflix sta collaborando con le case di produzione Lunanime (parte del gruppo Lumière) e SBS Belgium per portare Soil agli abbonati Netflix in tutto il mondo, a eccezione di Belgio, Germania, Austria e Svizzera, dove la serie sarà prima trasmessa dalle emittenti locali.

Quando un musulmano muore in Belgio, la famiglia si trova davanti a un dilemma: "Lo seppelliamo qui oppure onoriamo i suoi ultimi desideri riportandolo al luogo di nascita?" Il giovane Ishmael "Smile" Boulasmoum, che insieme alla sorella eredita l'attività di rimpatrio delle salme appartenuta al padre, trova una soluzione: "E se importassimo dal Marocco la terra per seppellire i morti? Ecco una nuova opportunità!" Aprono così senza saperlo la "bara" di Pandora.

Soil è una serie fiction drammatica composta da 8 episodi e prodotta da Jan De Clercq di Lunanime, parte del gruppo Lumière. Nel cast: Yassine Ouaich (GR5), Charlotte De Bruyne (I dodici giurati), Barbara Sarafian (Gevoel Voor Tumor), Tom Vermeir (I dodici giurati), Reinhilde Decleir (Hotel Beau Séjour), Saïd Boumazoughe (Gangsta), Mourade Zeguendi (Gina & Chantal), Ahlaam Teghadouini (Hoodie), Dries Heyneman (Bevergem), Ward Kerremans (Penoza), Emilie De Roo (16+) e Wannes Cappelle (Bevergem). 

I registi Adil El Arbi e Bilall Fallah commentano: "Soil racconta una storia in cui noi musulmani e marocchini ci identifichiamo, ma che ha contemporaneamente un aspetto universale perché parla di famiglia e di lutto. Siamo davvero orgogliosi di poter girare nuovamente qui in Belgio dopo la nostra avventura a Hollywood. Abbiamo un cast straordinario, una sceneggiatura eccezionale e non vediamo l'ora di iniziare le riprese di Soil per ricominciare a lavorare nella città da cui è partito tutto: Bruxelles". 

Lina Brouneus, Director of Co-Production & Acquisition presso Netflix: "Siamo lieti di collaborare con Lumière e SBS Belgium per portare la nuova serie belga Soil a Netflix. Adil El Arbi, Bilall Fallah  e il team di Lumière hanno un talento incredibile ed è con grande entusiasmo che condividiamo la loro visione creativa con i nostri abbonati in tutto il mondo".

Jan De Clercq e Marike Muselaers di Lumière: "Lumière e Netflix collaborano dal lancio iniziale di Netflix in Benelux. Dopo una collaborazione di successo nell'ambito della distribuzione, siamo felici di consolidare questa partnership con la nostra prima coproduzione. Nonostante le sue radici siano in Belgio, SOIL racconta una storia universale sulla famiglia e sull'appartenenza. Siamo lieti di presentare SOIL a un pubblico veramente internazionale insieme a Netflix".

Soil (Grond) è una produzione Lumière, commissionata da VIER (SBS) in collaborazione con Netflix e Telenet , con il supporto di Creative Europe - Media Programme dell'Unione Europea, Flanders Audiovisual Fund/Mediafund, Screen Brussels e del Tax Shelter belga (Lum.Invest & BNP Paribas Fortis Film Finance).

La serie debutterà in Belgio su VIER e sarà disponibile su Netflix in tutto il mondo 6 mesi dopo la messa in onda dell'ultimo episodio, oltre che su Telenet in Belgio. 

 ***

Informazioni su Lumière

Il gruppo Lumiere è un ecosistema completo in cui produzione, finanziamento, distribuzione, le piattaforme di streaming www.cinemabijjethuis.be, www.cinechezvous.be e www.lumiereseries.com, 3 cinema e due studi di animazione collaborano strettamente per presentare le storie migliori al pubblico del Benelux e al resto del mondo. Film d'essai, drammi TV di qualità e un fiuto eccezionale per le storie di successo scandinave sono i punti di forza dei risultati positivi di Lumiere e la società continua ad acquisire e coprodurre contenuti eccellenti dentro e fuori i confini europei. Il catalogo di Lumière include film come Girl, La meglio gioventù, Boyhood, The Square, Dov'è il mio corpo?, ma anche serie come The Killing, The Bridge - La serie originale, Borgen - Il potere, Trapped, Top of the Lake - Il mistero del lago, The Fall - Caccia al serial killer, Gomorra, Thin Ice, Peacemaker e molte altre. Lumière produce contenuti di genere fiction e di animazione dal 2008 (The Team, State Of Happiness, Okkupert 2, Stockholm Requiem, Un gatto a Parigi). 

Informazioni su Netflix

Netflix è il più grande servizio di intrattenimento in streaming del mondo, con 183 milioni di abbonati paganti in oltre 190 paesi che guardano serie televisive, documentari e film in un'ampia varietà di generi e lingue. Gli abbonati possono guardare tutto ciò che vogliono in qualsiasi momento, ovunque e su ogni schermo connesso a Internet. Possono mettere in pausa e riprendere la visione a piacimento, senza interruzioni pubblicitarie e senza impegno.



Vivian van 't Klooster

Pubblicità

vvantklooster@netflix.com