Vai ai contenuti

Le telenovelas di Netflix rivisitano un formato di successo

Le telenovelas di Netflix rivisitano un formato di successo

Guarda i titoli in arrivo qui.

Per la maggior parte delle persone, le telenovelas rappresentano l'intrattenimento latinoamericano e hanno creato le basi di buona parte della narrazione odierna. Queste fiabe sullo schermo o "festival di emozioni", come mi piace chiamarle, attingono a verità universali che spesso rispecchiano le nostre vite quotidiane (anche se in modo un po' più drammatico a volte) e offrono uno spaccato su un mondo diverso, pieno di passione, mistero, intrighi e dramma. Sono lieto di annunciare che nel 2022 proporremo tante nuove storie nelle entusiasmanti telenovelas di Netflix in arrivo.

Una telenovela di Netflix unisce il meglio delle serie al meglio delle telenovelas, prendendo molti elementi a noi cari da questo genere con il quale siamo cresciuti e combinandoli alla modernità, al ritmo e alla flessibilità del mondo dello streaming.

Proprio come le telenovelas che amiamo, quelle di Netflix contengono forti elementi drammatici, ma esplorano temi e problemi contemporanei, come ad esempio Che fine ha fatto Sara?, un dramma familiare pieno di colpi di scena imperniato sul complesso percorso della gravidanza surrogata. Rebelde è una storia di formazione classica che esplora nuovi tipi di rapporti, mentre Di mamma ce n'è solo... due! ci fa riflettere sulla maternità in modi nuovi, pur avendo linee narrative fuori dagli schemi. Il risultato è una novità dal sapore familiare.

Con questi nuovi arrivi siamo lieti di continuare ad aggiornare il genere, rendendo omaggio al tempo stesso alla sua ricca tradizione.

CHE FINE HA FATTO SARA? Stagione 3 Data di uscita: 1° giugno. I nuovi membri del cast confermati per la terza stagione sono Rebecca Jones e Jean Reno. Pensavamo di aver capito chi si celava dietro l'omicidio di Sara, ma nella scena finale della seconda stagione cambia tutto quando Nicandro dice che non è stata Marifer a ucciderla, ma "noi". Qual è la verità e chi è stato davvero a uccidere Sara? Immagini in anteprima

PÁLPITO Data di uscita: 6 aprile. In questa produzione colombiana, la moglie di Simon è uccisa per poter trapiantare il suo cuore a Camila, che è sposata con un uomo ricco. Assetato di vendetta, Simon si immerge nel pericoloso mondo del traffico di organi. Nella sua disperata ricerca incontrerà e si innamorerà inaspettatamente di Camila, che è sopravvissuta grazie al cuore della moglie uccisa. Nel colpo di scena finale, entrambi scopriranno la verità. Con Ana Lucía Domínguez, Michel Brown e Sebastián Martinez. Anteprima

DONDE HUBO FUEGO Data di uscita: 2022. Questa telenovela messicana è ideata da José Ignacio Valenzuela, detto "El Chascas", la forza creativa responsabile del successo mondiale di Che fine ha fatto Sara?, e rende omaggio alle donne e agli uomini che rischiano la vita per difenderci. Interpretata da un cast stellare (che include Eduardo Capetillo, Itatí Cantoral, Iván Amozurrutia, Antonio Sotillo, Polo Morín, Daniel Gama, Humberto Busto, Oka Giner, Plutarco Haza e Esmeralda Pimentel) la serie segue la vita dei personaggi nella stazione dei pompieri e fuori. Mistero, avventura e amore si intrecciano in questa storia in uscita su Netflix nel 2022. Immagini in anteprima

REBELDE Stagione 2 Data di uscita: 2022. La seconda stagione è in arrivo quest'anno insieme a Okane, un nuovo studente con il volto del musicista, cantante e produttore messicano Saak, che cambierà le carte in tavola all'EWS. Anteprima

TRIADA Inizio della produzione: 26 gennaio. Maite Perroni e l'ideatrice di Oscuro desiderio Leticia López Margalli sono di ritorno e hanno di nuovo in serbo grossi drammi e misteri. Triada è prodotta da Argos e segue i personaggi che si immergono nel proprio passato per scoprirne, uno a uno, tutti i segreti. Cast: Maite Perroni, David Chocarro, Ofelia Medina, Nuria Bages, Flavio Medina, Ana Layevska, Rodrigo Cachero, Daniella Valdez e Aldo Gallardo.

MADRE DE ALQUILER Inizio della produzione: febbraio 2022. Una giovane donna indigena (Shaní Lozano) fa da madre surrogata per una famiglia potente. Anni dopo scopre che tutto quello che sapeva della gravidanza era una bugia. In questa storia prodotta da Argos, la protagonista metterà in discussione il valore stesso della maternità, esplorando una storia d'amore piena di contraddizioni in una società immersa nei pregiudizi. Anteprima